INCI dei prodotti cosmetici

In questo ultimo periodo si sente parlare sempre più spesso della parola INCI riferito ai prodotti cosmetici, ma cosa significa? come si legge?

INCI è una denominazione internazionale che serve per indicare in una etichetta i diversi ingredienti contenuti in un prodotto cosmetico.
Come leggere le etichette?
nelle etichette cosmetiche sono segnalati tutti i componenti del prodotto. Il primo ingrediente è quello con un contenuto maggiore gli altri via via con concentrazioni minori.
Ci sono ingredienti autorizzati per legge che potrebbero essere fonti di allergie e intolleranze come i siliconi i parabeni e ì petrolati contenuti in Shampoo bagnoschiuma e tutti i prodotti cosmetici per adulti e bambini.
Provate a pensare a tutti quei bambini che magari soffrono di dermatiti e il problema potrebbero essere semplicemente i prodotti che usano giornalmente sulla loro pelle.
Siliconi: sono composti a base di silicio. Generalmente il loro nome termina con -thicone, -one -and. Quelli più frequenti sono dimenthicone, l’amodimenthicone, il cyclopentasiloxane (soprattutto nel male up) quelli terminanti con -siloxane o -silanol.
Parabeni: sono composti organici aromatici utilizzati come conservanti nell’industria cosmetica farmaceutica e alimentare. I 6 principali parabeni sono methylparaben ethylparaben, propylparaben, isobutylparaben, benzylparaben, isophopylparaben.
Petrolati: danno la sensazione di levigatezza alla pelle. Petrolato, vaselina o gel di petrolio sono una gelatina ottenuta dal petrolio per raffinazione. Li possiamo riconoscere con questi nomi: mineral oil, Paraffinum liquidum,  petrolatum, propylene, glycon, isopropyl, vaselina, cera microcristalina.
SLES SLS: sono tensioattivi che fanno la schiuma e sono molto inquinanti come sodium laureth sulfate.
PEG: sono composti sintetici di derivazione petrolifera sì riconoscono con il nome PEG.

Se vi può essere di aiuto potete consultare il biodizionario che vi aiuterà a capire se gli ingredienti che compongono i vostri cosmetici sono buoni oppure no!

 
I prodotti migliori sono sicuramente quelli biologici ma spesso anche quelli più cari e per chi come me ha una famiglia numerosa o comunque non può permettersi di acquistarli possiamo stare tranquilli perché anche al supermercato possiamo trovare cose che hanno un buon inci e quindi non fanno male.
A breve vi farò un video con i prodotti del supermercato che hanno un buon inci.

Spero di essere stata di aiuto e provate per curiosità a guardare i vostri prodotti io mi sono spaventata perché forse solo il 10% dei i miei prodotti anno un buon inci…
Quindi da oggi quando fate la spesa occhio all’etichetta!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *